L’autorespiratore: un alleato e non un imposizione-prima parte

La pima stesura sotto forma di presentazione di quest’articolo è stata fatta durante il seminario che ha preceduto la prima edizione della Only the Brave di Mezzano.  Alcuni concetti sono stati sviluppati sulla base della presentazione effettuata al IFIW 2015 che si è tenuto a Brusselles da John McDonough che ringrazio pubblicamente. Persone come lui sono  fonte di ispirazione continua. Grazie John!

Considerazioni sulla tipologia di allenamento e addestramento da effettuare per i vigili del fuoco in servizio attivo

Il primo concetto da introdurre è che il vigile del fuoco necessità dell’addestramento e dell’allenamento. Quanti di noi pensano all’attività di vigile del fuoco associandola all’allenamento?

Volevo approfondire con voi la definizione secondo la lingua italiana di questi due sostantivi

Allenamento definizione (Sostantivo maschile):

1.Il mantenimento dell’efficienza mediante l’esercizio costante o l’abitudine. “tenere in allenamento la memoria”

2.Preparazione specifica e metodica del fisico ad una prova o gara sportiva: prova, gara, partita di allenamento, disputata come semplice esercitazione o dimostrazione

Addestramento definizione (sostantivo maschile)

1.L’acquisizione o il conferimento di particolari capacità mediante l’osservanza di regole prestabilite o suggerite dall’esperienza. “periodo d’addestramento”

2.Corso di istruzioni e di esercizi militari.

Possiamo sinceramente pensare di fare a meno di una delle due cose? Non sono forse due facce della stessa medaglia? La prima definizione di allenamento è la chiave per comprendere l’importanza di tale attività.

Essere un vigile del fuoco può essere considerato come una qualsiasi altra attività?

Vigile del fuoco volontario vs 

  • Suonare nella banda del paese;
  • Direttivo proloco;
  • Essere un atleta amatoriale (calciatore, runner, sciatore, ecc);
  • Impegnarsi nella società civile in genere;
  • Ecc.

Vigile del fuoco permanente vs

  • Operaio;
  • Artigiano;
  • Professionista;
  • Insegnante;
  • Autista;
  • ecc.
  1. Quanta parte di retorica e mistificazione fa parte della nostra idea di vigile del fuoco e quanto ci impegniamo per mantenere fede a questo stereotipo?
  2. Quanti di voi pensano che suonare l’ottavino nel complesso musicale del paese sia la stessa cosa che far parte dei vigili del fuoco? (Il sentire comune ritiene che sia la medesima cosa?)
  3. Quanto tempo richiedono queste altre attività per poter essere svolte al meglio?
  4. Hanno la necessità di costanti aggiornamenti e di formazione continua?
  5. Il nostro vissuto ci può essere d’aiuto e permetterci di «ridurre» il tempo necessario per addestrarci?

La risposta è sia positiva che negativa. L’attività di Autista, artigiano possono aiutarmi molto per quanto riguarda alcuni aspetti dell’interventistica. Ma per quanto riguarda l’uso efficace dell’autorespiratore quale attività lavorativa mi è d’aiuto?

Calciatore dilettante vs vigile del fuoco

L’esempio sulla quale si basa il raffronto è tra chi milita in una squadra dilettantistica di calcio e chi svolge l’attività di vigile del fuoco.

Mi sono sorpreso di scoprire che la frequenza degli allenamenti che diamo per scontati in tale tipologia di attività, siano considerati esagerati se trasportati nella nostra di attività.

Alcune situazioni e obblighi del calciatore sono ovvi mentre non lo sono per noi. Esempio ne è l’età media e massima dei calciatori Perché anche a livello amatoriale un calciatore raggiunti i 35 anni (valore quasi massimo) con poche punte fin quasi i 40 non è considerato più idoneo a giocare? La risposta è perché la prestazione ne risente in negativo. Lo può aiutare l’esperienza? Fino ad un certo punto sì..fino ad un certo punto..

Proviamo a riportare il seguente ragionamento nel nostro mondo. Per ora resta una questione aperta in quanto non abbiamo ancora affrontato l’impatto che ha sul fisico e sulla nostra capacità d’analisi l’impegno richiesto da un intervento importante. Il problema è proprio questo «l’intervento importante».

Una cosa che abbiamo tutti be presente è che se è vero che la frequenza è bassa,  la magnitudo può essere elevata.Non possiamo nasconderci dietro il “tanto succede molto di rado”! Noi dobbiamo preparaci proprio per questo, anche se capita raramente e siamo tentati a pensare sempre agli altri.

Campo di gioco del calciatore

campo da calcio

Chi mi sa dire quali sono le caratteristiche principali che lo caratterizzano?

Caratteristiche: sempre lo stesso o se diverso con le medesime caratteristiche di base.

Nessun disorientamento o necessità di adattamento.

Ben delimitato e definito.

Nessuna sorpresa che possa sorprenderci.

«Campo» di gioco del vigile del fuoco

botte gpl

Elenco non esaustivo….

Incendio boschivo:

1.pianura, montagna (a valle o a monte dell’incendio)

2.Alto fusto, sottobosco, mughi, incendio di chioma…

3.Estate inverno

Incendio struttura

1.Abitazione (materiale di costruzione)

2.Industriale (materiali stoccati, tipologia di struttura

Tetto

1.(ventilato, semplice, copertura in lamiera, ecc)

Lavori in quota

1.Uso autoscala

2.Lavori su corda

Soccorso in ambiente acquatico
Incidente stradale

1.Mezzi leggeri

2.Mezzi pesanti

3.Alimentazione veicolo

4.Ecc

NBCR

1.Gas infiammabili, tossici, corrosivi

2.Aggressivi chimici

3.Ecc

Soccorsi in ambiente impervio

Le caratteristiche principali sono che sono sempre diversi tra di loro, è difficile trovare elementi comuni.

L’unica possibilità è di adottare un metodo di lavoro che possa essere applicato alla maggior parte degli scenari

La tattica di gioco del calciatore

tattica calciatore

La si può preparare e studiare a tavolino (quindi disponendo di tutto il tempo possibile)

Vi è la possibilità di adattarla in funzione delle caratteristiche dell’avversario.

Ognuno ha un ruolo ben definito, nello spazio e nei compiti da portare a termine.

La continua pratica porta a creare degli automatismi che poi verranno riprodotti durante la partita.

La tattica d’intervento del vigile del fuoco

Qualcuno può sinceramente dire che i propri interventi sono organizzati in funzione di una tattica d’intervento?

Se anche ne avessimo sentito parlare, raro ma possibile, siamo stati formati su di essa?

Abbiamo un programma di formazione continua per graduati e ufficiali?

Siamo in grado di capire la differenza tra strategia e tattica d’intervento?

Concordate che possa essere un aspetto importante della preparazione del vigile del fuoco?

Volendo salire di un ulteriore livello, dovremmo tener conto anche della strategia d’intervento e cioè prendendo in considerazione la strategia.

Quali sono i vari livelli di suddivisione tra strategia, tattica e abilità personali? Proviamo ad elencare le differenze con degli esempi il più possibile semplici

Livello 1 Strategia: attacco offensivo all’interno piuttosto che attacco difensivo dall’esterno;

Livello 2 Tattica: entrare dalla porta del balcone, assicurare un sicuro avanzamento che impedisca una evoluzione pericolosa dell’incendio (es incendio dei fumi sopra la testa);

Livello 3 abilità personali (Skills):

  • competenze nel aprire una portafinestra evitando di rompere il vetro (per avere la possibilità di richiuderla nel caso ci si accorga che non va bene -creando una situazione reversibile-);
  • preparazione manichetta in quantità e modalità da poter entrare dal balcone;
  • capacità di operare con la lancia per raffreddare i fumi (smoke cooling).

Visibilità

Calciatore

illuminazione calcio

Che differenze ci sono nel giocare di giorno con la luce solare o di notte con la luce artificiale? Quanto incide sull’efficienza dei giocatori?

Vigile del fuoco

fienile 2

Che differenze ci sono tra entrare in un edificio in condizioni di non emergenza ed entrare in caso di incendio controllato dal comburente?

Come sarà la visibilità?

Quanto siamo condizionati nel essere privati della vista?

Siamo in grado si sopperire con gli altri sensi?

Con la tecnologia?

Cosa fa la differenza in caso di mancanza di visibilità? La differenza è fatta dall’addestramento e dall’esperienza. Numerosi casi di incidenti mortali a vigili del fuoco causati dal disorientamento hanno dimostrato che vigili del fuoco con esperienza riescono ad essere meglio orientati nello spazio e quindi di ritrovare l’uscita con più facilità, di vigili del fuoco con poca esperienza.

Ma di quale esperienza stiamo parlando?

Possiamo affermare di poter costruire una buona esperienza con la sola attività interventistica?

Ci può essere d’aiuto la formazione?

Nella peggiore delle ipotesi (calciatore)

calciatore pianto

Tutt’al più si perde una partita! il risultato di una sconfitta è qualcosa che può essere ricostruito e recuperato sempre, alla partita successiva, al torneo dell’anno seguente…

Nella peggiore delle ipotesi (vigile del fuoco)

incendio completo

1.Il male minore, non compiere il nostro dovere appieno e quindi non riuscire a salvare ciò che potrebbe esserlo;

la legge è uguale per tutti

2.Qualcuno potrebbe chiederci conto delle nostre azioni, talvolta prese in un momento di estrema concitazione. Citando un amico formatore professionista: “Abbiamo pochi secondi per decidere come agire in una situazione d’emergenza e se sbagliamo, poi un giudice ha dieci anni per giudicare quei nostri secondi.” Christian Usardi Confined Space Specialist;

funerale vf

3.Potremmo farci male o probabilmente peggio, causare danni a terzi o colleghi;

L’estremo sacrificio, potrebbe essere interpretato in questo modo. Quante volte purtroppo però è solo il risultato di una lunga catena di errori che iniziano dalla scarsa preparazione fisica/mentale/conoscenza/abitudine….

quanti sono morti invano? È di questi giorni la notizia di due vigili del fuoco morti per il crollo di un muro durante un incendio. Il responsabile ha dichiarato: prima di cadere vittima del crollo hanno portato in salvo due civili rimasti bloccati all’interno dell’edificio. Non sono morti invano.

Quanti ritengono che sia un seppur minimo sollievo sapere questo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...